01 Richiesta di RUOLO specifico

Ultima modifica di Paolo Bruno Angori il 2019/09/03 07:57

Disposizioni generali

Determinate categorie di utenti di SISPC possono avere necessità di utilizzare il portale e le funzioni in esso esposte, per attività di tipo professionale che richiedono pertanto specifiche attribuzioni di ruolo e quindi configurazioni di profili di accesso specifici che rendano visibili le funzionalità che con il ruolo base di cittadino altrimenti non sono fruibili.Per esempio un Veterinario libero professionista che deve accedere alle funzioni di gestione dell’anagrafe canina o un Medico che opera nell'anagrafe vaccinale ecc.....

In questo caso l’utente è tenuto a seguire una specifica procedura che gli consente di effettuare la richiesta di accesso utilizzando la funzione “Richieste di Accesso” sulla parte destra della Home del portale.

9.png

Entrati nella Home Page di cui sopra con il profilo di cittadino è possibile procedere, come indicato dalla freccia dell’immagine precedente, a richiedere un accesso specifico che sia coerente con il ruolo della persona che ne fa richiesta. 

Quindi cliccando su “Richieste di accesso” si accede alla sezione che consente la scelta del ruolo.

10.png

 

11.png

 

A seconda della tipologia di ruolo scelto verrà proposta una maschera video da compilare con le informazioni necessarie come ad esempio quella riportata a fianco per le Pubbliche Amministrazioni.

La scheda  può cambiare nei contenuti e nella forma a seconda del ruolo e della funzione prescelta.

Il sistema guida, attraverso le istruzioni riportate in testata della pagina, alla compilazione dei dati necessari.

Una volta compilate quantomeno tutte le informazioni obbligatorie richieste dal modulo e contrassegnate con un star nell’etichetta del campo, è possibile scaricare il modulo già compilato in ogni sua parte con le informazioni inserite. Lo stesso modulo precompilato viene anche inviato all'indirizzo mail rilasciato dall'utente nella prima fase di raccolta dei suoi dati personali.

A questo punto si può procedere con due modalità:

  1. Il richiedente, scaricato il modulo compilato in ogni sua parte, se ha disponibile un certificato di Firma Digitale con il quale è in grado di firmare il modulo stesso può, con il pulsante “Invia Modulo”  e “Invia Documento”, caricare sul sistema i file firmati digitalmente e salvare la pratica di richiesta ottenendo conferma dal sistema del corretto inoltro della richiesta.  

N.B. qualora l’utente abbia chiuso il Browser prima di caricare il modulo firmato elettronicamente, il sistema provvede comunque ad inviargli per posta elettronica il file con l’autocertificazione compilata. Firmato digitalmente il file è disponibile una funzione che ritornando su “Richiedi Accesso” gli consente di fare l’operazione di “Aggiungere documenti” alle richieste in stato di “RICHIESTO” e quindi completare anche in una seconda fase la pratica di richiesta on-line.

  1. Il richiedente, scaricato il modulo compilato in ogni sua parte o utilizzando quello che gli viene inviato per posta elettronica, se non ha disponibili strumenti che gli consentano di completare il processo interamente per via telematica procede alla firma autografa del documento, allega copia del documento di identità e fa pervenire alla AUSL di riferimento i documenti predisposti in ORIGINALE inviandoli per posta ordinaria, raccomandata o recapitandoli al protocollo ASL personalmente.

 

Annotazione 2019-09-03 074745.png

Nella pagina principale del portale, (come da immagine a fianco) sulla sinistra trovate il comando per l'apertura di una pagina che contiene i link ai siti web della ASL o dei Dipartimenti della Prevenzione delle tre Aziende ASL Toscane.

In queste pagine troverete i recapiti di riferimento per effettuare l'invio dei documenti.

In questo modo i documenti verranno comunque gestiti attraverso il protocollo aziendale e smistati agli amministratori di sistema che si occupano della verifica degli stessi e creazione del profilo applicativo specifico.

sedi.png

Si raccomanda di portare particolare attenzione alla compilazione della sezione che riguarda le Sedi Operative: questa indica la denominazione, l'identificativo fiscale e l'indirizzo in cui viene svolta l'attività per la quale viene richiesto lo specifico ruolo (Ambulatorio, sede Scolastica, sede di attività libero professionale ecc...).

Con il pulsante piu.png  è possibile inserire una richiesta per più sedi operative individuate dall’Identificativo Fiscale delle stesse. 

 

Il completamento in ogni sua parte della procedura sopra descritta, mette in condizione l’amministratore di sistema di procedere al riconoscimento del ruolo richiesto e quindi all’attribuzione del profilo idoneo all’uso delle funzioni applicative previste. L'amministratore di sistema non procede all'attribuzione del ruolo se la documentazione non è completa e non è stata inviata nelle modalità e con i contenuti previsti ai punti precedenti. Qualora si rilevino irregolarità la richiesta rimane inevasa e l'amministratore di sistema invia attraverso il sistema una mail all'interessato segnalando le carenze e chiedendo l'integrazione della documentazione.

Della avvenuta attribuzione di ruolo da parte dell’amministratore di sistema, il richiedente ne avrà conferma attraverso una mail che il sistema invia automaticamente al richiedente del ruolo sulla base del recapito mail dichiarato in fase di compilazione della scheda.

Dall’accesso successivo, l’utente a cui è stato attribuito il profilo corrispondente al ruolo riconosciuto vedrà disponibili sul portale gli applicativi e le funzioni che gli sono state assegnate.

 

Con i link riportati a fianco è possibile accedere a schede specifiche che danno istruzioni puntuali per la richiesta di attribuzione dei ruoli fermo restando che quanto definito nella presente scheda vale come requisito minimo per tutti i procedimenti di richiesta di attribuzione ruolo.

Tags:
Creato da superadmin il 2018/10/05 11:16
Consorzio Metis
1.0